Le Sfide Imprenditoriali Del 2025 e Come Affrontarle: Cy.Pag. Diventa S.p.A.

Come reagiscono gli imprenditori del Bel Paese all’emergenza Covid-19?

Noi Italiani siamo da sempre un popolo orgoglioso: nonostante il 2020 sia stato un anno difficile senza precedenti, sembra che gli imprenditori non si piangano addosso, ma al contrario stanno creando un nuovo modo di fare azienda in tempi di burrasca economica.

Lo attestano le ricerche del Politecnico di Milano, in particolare il Direttore degli Osservatori Digital Transformation, che rilevano quanto segue:

  • Il 63% delle Start-up high-tech italiane ha intrapreso proprie iniziative a supporto dell’emergenza Covid-19.

  • È cresciuta la percentuale di grandi imprese (38%) che ha introdotto la Direzione Innovazione.

  • Il 70% delle grandi imprese si sta già dedicando alla Corporate Entrepreneurship, la capacità di sviluppare nei dipendenti attitudini imprenditoriali.

Ciò conferma che nonostante le avversità, gli imprenditori sono capaci di cambiare i modelli organizzativi tradizionali e di evolversi, utilizzando l’innovazione per cogliere le opportunità nascoste anche nella crisi più nera.

Anche il Recovery Plan si basa principalmente sull’innovazione, in particolare sulla transizione al digitale.

Il management di Cy.Pag. dimostra di applicare pienamente questi principi, perché dopo 25 anni dalla sua fondazione, il 16 dicembre la Società diventa una Società per Azioni.

Intervistiamo il Corporate Manager Luca Pagni, che ci racconta le motivazioni della trasformazione in S.p.A. e ci illustra le nuove sfide che Cy.Pag. dovrà affrontare nei prossimi anni.

 

Quali saranno i principali vantaggi della trasformazione in S.p.A. per i vostri partner e collaboratori?

La trasformazione in S.p.A. è un punto di partenza più che un punto di arrivo.

Ormai da oltre due anni stiamo ri-organizzando Cy.Pag. sia affinando il posizionamento strategico, sia allineando la nostra organizzazione alle nostre strategie, ed infine accelerando investimenti in risorse umane eccellenti, ma anche in strumenti digitali per aumentare la nostra competitività sul mercato.

Il primo effetto tangibile però sarà sull’asset primario di ogni azienda, ovvero i propri dipendenti, ai quali verrà aperta la possibilità di partecipare all’azionariato di Cy.Pag. stessa. Sono fermamente convinto dell’importanza di coinvolgere e valorizzare le risorse umane della mia azienda, la nostra deve essere una missione comune, con rischi comuni ma anche soddisfazioni comuni.

 

Il 2020 ha provato in modo particolare l’economia mondiale. Come si inquadra la trasformazione di Cy.Pag. in S.p.A. all’interno di un contesto macro-economico così fragile?

È la conferma di un piano di medio-lungo termine che parte da lontano e guarda lontano.

In Cy.Pag. guardiamo si ai fatturati, ma anche (e alla volte soprattutto) alla solidità di medio-lungo termine, sotto aspetti di equilibrio economico-finanziario e organizzativo-strategico.

 

Cy.Pag. S.p.A. è il risultato della fusione di due visione distinte, quella di Adriano, il fondatore, e la Sua, in qualità di attuale Corporate Manager.

Tenendo conto della difficoltà di gestire il passaggio generazionale, quanto è stato difficile portare a termine questo processo?

Io mi permetterei di dire che nel nostro caso non ci sono state difficoltà “endogene” nel passaggio, detto in modo semplice: tra me e mio padre c’è sempre stata una grande apertura, fiducia e stima reciproca, non certo priva di confronti e diversità di valutazioni, come é giusto e sano che sia.

Ma ci sono stati passaggi molto difficili, come una forte riorganizzazione del top management nel 2019, seguita dalla acquisizione di quote a fine 2019.

Sono stati passaggi molto ma molto impegnativi e direi epocali per Cy.Pag..

Anche in questo è stato essenziale il continuo confronto tra me e mio padre, con il support fondamentale del Prof. Claudio Grossi, che ora è anche Amministratore di Cy.Pag. Group.

 

Nel 1995 L’orientamento aziendale era principalmente al cliente, ma nel 2020 il mercato propone sfide diverse, e richiede un orientamento alla concorrenza.

Come è cambiato l’orientamento Marketing negli ultimi 25 anni? 

Direi che sta ancora cambiando, con l’obiettivo proprio di “trasformarci” a tutti i livelli, in un’azienda orientata alla concorrenza. È vero il nostro mercato, come tanti altri, è cambiato tantissimo, per fortuna le nostre core competence e il posizionamento si sono rivelati un gran punto di forza.

Ma non basta più, oggi per competere e crescere devi davvero comunicare molto diversamente con il tuo mercato, sia con clienti esistenti che con clienti potenziali.

Non basta più fare un prodotto eccezionale, e magari “trattare bene il cliente”: questo ormai il mercato (o almeno i nostri clienti target) se lo aspetta!

È necessario comunicare molto di più e molto meglio, per dimostrare di essere una vera e propria autorità del settore, come siamo noi!

In un mondo letteralmente bombardato di comunicazione, questo è molto ma molto più difficile di prima.

 

Cy.Pag. è da sempre un’azienda focalizzata su un unico prodotto, i cilindri pneumatici, con una chiara propensione all’innovazione e personalizzazione.

Quali sono i vantaggi dei vostri partner nello scegliere le vostre soluzioni?

Quello di lavorare con un vero partner non solo un fornitore.

Noi abbiamo clienti fedeli da 10, 15, anche 25 anni: perché?

Perché non ci limitiamo a fare un prodotto eccellente, ma ascoltiamo i clienti, li aiutiamo nel loro processo di crescita, personalizziamo e rendiamo competitivo il loro offering, invece che solo pensare a fare un prezzo.

E poi scusate, basterebbe pensare che mio padre con i cilindri pneumatici ci lavora da oltre 50 anni, dagli inizi di progettista, attraverso esperienza di Manager di multinazionali, fino alla sua fantastica avventura di imprenditore.

 

Le novità non si fermano qui, perché Cy.Pag. S.p.A. sta sviluppando anche soluzioni e servizi innovativi come ad esempio:

  • La Fast Delivery entro le 24 ore.

  • Il Portale di controllo ordini self service.

  • Il configuratore online dei prodotti, comprendendo anche i cilindri su misura.

  • L’Academy, che raccoglie tutti gli Webinar mensili.

  • Infine il Cy4.0, il cilindro pneumatico per l’industria 4.0, che comunica il proprio stato di salute e fa risparmiare fino al 85% sui consumi.

Scopri perché i cilindri su misura di Cy.Pag. sono il vantaggio competitivo #1 per i costruttori di macchine cliccando qui.

Potresti leggere anche...

MAGAZINE CY.PAG.

Resta sempre Aggiornato
Sul Mondo della Pneumatica

Scopri le ultime novità sui cilindri Pneumatici e come utilizzarli in modo ottimizzato per risparmiare e migliorare le tua produzione.

Compila il form e ricevi il magazine gratuitamente nella tua email.

magazine